domenica 8 maggio 2011

Polpettine alle melanzane

Questa ricetta è dedicata ai più piccoli.
Come ho già sicuramente accennato in qualche post precedente, ho due piccole birbe, di 2 e 3 anni.
Chi è mamma sa bene quanto sia difficile proporre piatti differenti ai bambini, specie se si tratta di verdure.
Nel mio caso poi, le mie mangerebbero solo pasta, al pesto o al pomodoro...
Per quanto riguarda le verdure, vanno matte per queste polpette e apprezzano moltissimo anche quelle che sto per presentare.
Hanno una consistenza molto morbida, sono facili da mangiare e da preparare!
Ingredienti: (per 15 polpette circa)
- 400 gr di patate
- 1 melanzana grossa (350 gr circa)
- 1 uovo
- 70 gr di parmigiano grattugiato
- pangrattato q.b.
- sale q.b.
- olio q.b.

Sbucciare le patate, tagliarle in pezzi e farle bollire.
Intanto, lavare la melanzana, eliminare le estremità e la buccia.
Tagliarla a fette e poi a dadini.
In una padella antiaderente, far rosolare i pezzetti di melanzana (come in foto) e coprire con dell'acqua.

Una volta ammorbidita, frullare la melanzana e aggiungervi le patate schiacciate, l'uovo, il parmigiano e qualche pizzico di sale.
Lavorare il tutto e aggiungere, poco per volta, del pangrattato grattugiato, fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo.
Con l'aiuto di un cucchiaio prelevare porzioni di impasto e formare delle polpettine (l'impasto risulterà appiccicoso, proprio perchè le polpette rimangono molto morbide).
Farle rosolare in poco olio, girandole spesso (delicatamente per non romperle)

Lasciar intiepidire e servire ai lupacchiotti di casa.


Con questa ricetta partecipo al contest di Cuochina Sopraffina
In collaborazione con Guardini


4 commenti:

  1. Ma grazie della ricetta Nadia :D

    RispondiElimina
  2. siiiii quanto mi piaccioooooono !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1

    RispondiElimina
  3. mmm devono essere buonissime!!!sono tentata di farle stasera stessa!!!!

    RispondiElimina
  4. Speriamo siano all'altezza delle vostre aspettative....!!!!!!

    RispondiElimina